La kryptonite nella borsa (Cotroneo, 2011) è un film leggero ma non troppo, divertente e a tratti profondo, arricchito da un cast notevole (Luca Zingaretti, Valeria Golino,  Fabrizio Gifuni oltre a famosi caratteristi come il veterano Sergio Solli o il fresco e a noi caro Vincenzo Nemolato) .

Un Amarcord partenopeo in cui gli oltre-quarantenni napoletani ritroveranno una serie di topoi sub-metropolitani, culturali e lessicali di cui pensavano di aver perduto memoria.